Intuizioni “di gusto”, Il Golosone

Il negozio di Alessandro e Barbara ricorda quelli di una volta, dove trovi di tutto un po’. Fermando lo sguardo però noti qualcosa di non scontato. Continua a leggere “Intuizioni “di gusto”, Il Golosone”

Buronzo ospita il “Mercato della Terra”

L’iniziativa piace, ma come accade spesso per le novità, impiega un po’ a “carburare”. Il mercato dedicato ai prodotti locali, quello in cui la passione è quasi più forte dell’aspetto commerciale, sarà anche un’idea vincente per il territorio, ma intanto le persone stentano ad apprezzarlo. Per coloro che lavorano la terra, che si prendono cura degli animali, invece, è tutto molto vivo, sentito, è un richiamo atavico difficile da descrivere. A raccontarlo, anzi, a raccontarsi, riescono bene proprio loro, i produttori, che a farli parlare gli vengono persino gli occhi lucidi, tanto ci mettono del proprio. Continua a leggere “Buronzo ospita il “Mercato della Terra””

“I Mercati della Terra, prodotti locali e stagionali”

Ieri, domenica 8 aprile, si è svolta la prima edizione de “I Mercati della Terra” di Slow Food in piazza Mazzini a Borgosesia.

Continua a leggere ““I Mercati della Terra, prodotti locali e stagionali””

Lavorare con fantasia porta buoni “frutti”

In una realtà come quella della Val Sessera, nel Biellese, in cui capita di sentir dire che “non c’è più niente” e i capannoni in disuso in effetti sono lì da vedere, accade qualcosa di davvero interessante: con un pizzico di creatività, si prosegue con ciò che si ha da sempre, la terra. Continua a leggere “Lavorare con fantasia porta buoni “frutti””

Da metalmeccanico ad agricoltore

Quando la passione per la vita di campagna ce l’hai dentro non ci puoi fare nulla se non, prima o poi, assecondarla. Ed è così che, aiutando un amico pastore, Cristian Cadore, 35 anni, di Borriana, matura consapevolezza sino a farne un mestiere: fra pochi mesi l’attività amatoriale diventerà azienda. Continua a leggere “Da metalmeccanico ad agricoltore”

“L’azienda agricola? Uno sbocco diverso per il futuro”

A costo di apparire mostruoso, va detto: la crisi è spesso una cosa meravigliosa. Sarà che nei momenti di sconforto si trova la forza di reagire, ma si assiste finalmente alla nascita di una nuova generazione di imprenditori, creativi e competitivi. Continua a leggere ““L’azienda agricola? Uno sbocco diverso per il futuro””