Intuizioni “di gusto”, Ratatouille

Contrariamente a quanto pensi, la luce questa volta viene da dentro. Il sole è nelle collezioni e non soltanto perché si tratta di abiti per bambini e ragazzi. Continua a leggere “Intuizioni “di gusto”, Ratatouille”

Intuizioni “di gusto”, Il Golosone

Il negozio di Alessandro e Barbara ricorda quelli di una volta, dove trovi di tutto un po’. Fermando lo sguardo però noti qualcosa di non scontato. Continua a leggere “Intuizioni “di gusto”, Il Golosone”

Intuizioni “di gusto”, Alimentari Luca Patrian

Il negozio di montagna di Luca, quello che nelle prime immagini del video scorgi appena, in fondo alla via, è una vetrina sul mondo, forse poco vistosa, ma vocata a prenderti per mano. Continua a leggere “Intuizioni “di gusto”, Alimentari Luca Patrian”

“Festeggiamo cinquant’anni di attività”

È il primo agosto 1967 quando Delfina apre il negozio di generi alimentari e tabaccheria in località La Villa di Sandigliano. Perché la bottega funziona e averne una vicino casa è considerata una comodità non da poco. Continua a leggere ““Festeggiamo cinquant’anni di attività””

“Rustiche e antiche”

Situato a poco più di mille metri d’altezza, è uno dei negozi di generi alimentari più “in quota” del Biellese. Per arrivarci percorri sentieri in ciottolato, scalini in pietra o, per scegliere la via più agevole, attraversi il parco giochi, come indica il cartello. Continua a leggere ““Rustiche e antiche””

“Sono rimasta soltanto io”

Poco più di novecento abitanti e un negozio di generi alimentari. Questa è la fotografia di Tavigliano, in Valle Cervo, dove trovi ancora i bambini che giocano per strada e il cane che attende fuori dalla bottega e che neppure si sposta quando passa un’auto, tanto lo sa che faranno attenzione. Perché ci si conosce tutti. Continua a leggere ““Sono rimasta soltanto io””

Quel buon profumo del pane

Quando ancora sei alle prese con il parcheggio dell’auto e già ti arriva al naso quel buon profumo del pane, sembra di raccontare una storia di ieri. A Mottalciata invece, pardon, alla Motta, come si dice nella parlata, succede ancora. Tutte le mattine, ininterrottamente dal 1967. Continua a leggere “Quel buon profumo del pane”