Il ligam che unisce

La rassegna dei costumi tradizionali della Valmastallone prende per mano anche chi è scevro di memorie e di competenze delle genti valligiane. Continua a leggere “Il ligam che unisce”

Senza badare alle ore, al caldo e al freddo

Questa volta la racconto a modo mio la fiera di San Bartramè, il raduno zootecnico dedicato alla Pezzata rossa d’Oropa che si svolge al Santuario mariano di Biella il secondo fine settimana di settembre. Continua a leggere “Senza badare alle ore, al caldo e al freddo”

La fiera di San Bartramè

L’Associazione Agro Montis organizza a Oropa per San Bartolomeo la 40° edizione del raduno zootecnico di bovini, razza Pezzata rossa d’Oropa, “La Fiera di San Bartramè”. Continua a leggere “La fiera di San Bartramè”

James Bond in Valle Cervo

È quando credi di aver ficcato il naso un po’ ovunque che ti rendi conto che non è cosi. Che non sarà mai così. Continua a leggere “James Bond in Valle Cervo”

Montagna e alpinismo protagonisti al San Giovanni d’Andorno

La palestra degli anni Trenta del santuario di San Giovanni d’Andorno, in Alta Valle Cervo, diventerà museo multimediale dedicato alla montagna e all’alpinismo. Lo spazio lungo 60 metri, largo 8,5 e alto 6, difficilmente è visibile (se non si sa), situato proprio sotto il piazzale principale. Continua a leggere “Montagna e alpinismo protagonisti al San Giovanni d’Andorno”

Il rifugio Piana del ponte in Alta Val Sessera

Il rifugio Piana del Ponte si raggiunge percorrendo un sentiero in discesa. È l’unica struttura biellese che vanta una simile particolarità. E, in un certo senso, mette addosso voglio di andarci. A gestirla c’è Alessandra Baldo, 32 anni. Continua a leggere “Il rifugio Piana del ponte in Alta Val Sessera”

Il rifugio Mombarone in Valle Elvo

Lascia il lavoro fisso, sicuro, in città e sceglie di correre appresso all’amore sconfinato per la montagna. E’ tutta un’avventura quella che Maria Cristina Mosca, 52 anni, vive da nove, occupandosi del rifugio Mombarone in Alta Valle Elvo, a quota 2312 metri. Continua a leggere “Il rifugio Mombarone in Valle Elvo”

La passione per la montagna diventa lavoro

Non esiste nulla di meglio che poter coniugare passione per la montagna e lavoro. Ne sa qualcosa Davide Gioia, 47 anni, che ha perso l’impiego dopo vent’anni di attività in un’azienda, ma non ha smarrito la voglia di rimettersi in gioco ed ha preso in gestione il rifugio Monte Barone, Alpe Ponasca, in Val Sessera. Continua a leggere “La passione per la montagna diventa lavoro”