Possiamo farcela (se ci degniamo di leggere)

Lo sanno pure i muri come strappiamo qualche secondo in più di attenzione al dito indice, quello che non vede l’ora di scorrere sullo schermo, di passare all’argomento successivo senza permetterci di completare la lettura. Sono le faccende di cuore più o meno strampalate, di cronaca più o meno nera e di una certa politica, più più che meno, meschina. Ma a farlo notare non serve. Allora sfidiamolo (il dito), perché c’è una questione che ha davvero bisogno di noi. Continua a leggere “Possiamo farcela (se ci degniamo di leggere)”