Insetti alieni, da problema a opportunità

L’Istituto agrario “Gae Aulenti” di Biella organizza per martedì 27 febbraio il convegno intitolato “Insetti alieni, da problema a opportunità”. Continua a leggere “Insetti alieni, da problema a opportunità”

“Si accendono i falò e si bruciano le Giöbie”

Oggi è il giorno in cui nella zona di Varese, nel Comasco e in Brianza, si brucia “la vecchia”, un pupazzo che rappresenta l’anno appena trascorso, e dalle fiamme del rogo si avranno indicazioni sull’andamento del nuovo anno.

“Non soltanto – ribadisce Elena Grosso, che segnala l’evento -. È un’occasione per fare festa in piazza. Le associazioni, oltre a realizzare le ‘vecchie’ con pezzi di legno e carta,  cucinano ricette tipiche, come il risotto con la luganega, la salsiccia (risòtu cunt àa lügàniga)”.

La tradizione si rinnova ogni anno, sempre l’ultimo giovedì di gennaio.

Operazione Mato Grosso: il successo della super raccolta viveri (di Federica Spera)

Oltre 27 quintali di generi alimentari donati e ben 1.600 euro in offerte. I numeri raccontano il successo della “super raccolta viveri”, promossa lo scorso fine settimana da Operazione Mato Grosso, con A.C.R. Oratorio e Gruppo post Cresima di Trivero. Continua a leggere “Operazione Mato Grosso: il successo della super raccolta viveri (di Federica Spera)”

Il primo hackathon italiano sulla montagna premia l’Istituto Eugenio Bona di Biella

Sei ragazzi della quarta P indirizzo turistico dell’Istituto Eugenio Bona di Biella hanno partecipato al primo hackathon dedicato alla montagna e allo sport organizzato in Italia, a Milano, l’11 e il 12 dicembre scorso. A darne informazione in questi giorni è la referente per la comunicazione, la professoressa Marilisa Cugini. Continua a leggere “Il primo hackathon italiano sulla montagna premia l’Istituto Eugenio Bona di Biella”

Il “falò dla bundansia” di Rongio

“Il 2017 sarà un anno buono” avevano detto le faville del falò dell’abbondanza di Rongio Superiore di Masserano (Biella) un anno fa, girando verso est. Comunque sia andata, la sera del 24 dicembre il fuoco verrà di nuovo acceso, sempre sul sagrato della chiesa di Sant’Orso, come tradizione vuole.

Continua a leggere “Il “falò dla bundansia” di Rongio”

“Nessun parli”

Martedì 21 novembre all’interno della manifestazione “Nessun parli” le alunne e gli alunni della scuola Primaria e Secondaria di 1° e 2° grado (IIS Eugenio Bona Biella) sede di Mosso, si sono dedicati ad una serie di laboratori artistici e musicali con attività di produzione formativa coerente con l’innovazione digitale. Continua a leggere ““Nessun parli””

Gli studenti incontrano il mondo del lavoro

L’edizione 2017 di “Bona Up!”, promossa dall’Istituto Eugenio Bona di Biella, guarda all’innovazione e all’ecosostenibilità. Porta in classe gli attori dell’economia e dell’associazionismo, consentendo ai ragazzi di confrontarsi con il mondo del lavoro. Continua a leggere “Gli studenti incontrano il mondo del lavoro”

“Bravi, bravi, bravi”

È toccato a lei il concerto di chiusura del Festival giovanile biellese di musica classica edizione 2017, guadagnandosi apprezzamenti incontenibili da parte del pubblico, tanto da sentirli sussurrare nel corso dell’esecuzione dei brani. Luna Musilli, 17 anni, di Cuneo, arpista, si è esibita domenica scorsa, 29 ottobre, a Villa Ranzoni di Cossato, trasportando in un’esperienza esclusiva. Perché se l’arpa è uno strumento attraente, le vibrazioni emesse dalle corde pizzicate dalle sue dita hanno definitivamente stregato la platea. Non soltanto. Introducendo al pubblico il brano che avrebbe proposto, Luna ha reso l’ascolto intuitivo anche all’orecchio meno allenato. Quei “brava, brava, brava” sono stati meritati. Continua a leggere ““Bravi, bravi, bravi””

La scuola del fare impresa

Se #BonaHack è un esperimento per formare nuove competenze professionali, “Bona Up!” è l’iniziativa che pone la scuola a contatto con il mondo del lavoro. Due progetti un solo obiettivo per l’Istituto biellese “Eugenio Bona”: sostenere i giovani e le loro idee affinché possano contare “sulla vastità dei sogni e nella concretezza del fare impresa”. Continua a leggere “La scuola del fare impresa”

“I sogni si possono realizzare”

“La giornata dell’Eccellenza” promossa dall’istituto “Eugenio Bona” di Biella diffonde la cultura della meritocrazia e l’entusiasmo per realizzare ciò in cui si crede, premiando gli studenti con borse di studio e riconoscimenti.

La terza edizione, che si è svolta il 29 settembre nell’auditorium di Città Studi a Biella, ha visto Vittorio Moretti e Simone Mainardi, dell’Associazione culturale “Noi del Bona”, con gli interventi della dirigente scolastica Raffaella Miori, di alcuni docenti ed ex allievi, nominare gli studenti uno ad uno, sino a convocarne centoventisette. Continua a leggere ““I sogni si possono realizzare””

I talenti del Festival giovanile biellese di musica classica

La settima edizione del Festival giovanile biellese di musica classica inizia domenica 8 ottobre alle ore 17 nella sala “Il Cantinone” del palazzo della provincia di Biella.

Ad esibirsi al pianoforte sarà David Alecsandru Irimescu, nato nel 1999. Continua a leggere “I talenti del Festival giovanile biellese di musica classica”

“Rongio, ieri oggi”

È in programma per domenica 24 settembre “Rongio, ieri oggi”, l’iniziativa che porterà alla scoperta della piccola (e graziosa) frazione di Masserano in provincia di Biella con un Cicerone d’eccezione, Sergio Marucchi, grande appassionato di storia locale. Continua a leggere ““Rongio, ieri oggi””