#CibodiLuce, “Qui trovo tutto quello che cerco” (cortometraggio)

Arriviamo in una fresca mattina di primavera e loro sono già lì ad attenderci, avvolti nelle loro giacche. Un po’ infreddoliti, ma sorridenti, Valerio, Lucia e Lidia sono i protagonisti delle riprese realizzate a Rialmosso, in Valle Cervo in provincia di Biella. Li cogliamo spontanei. Li ascoltiamo mentre si raccontano. Sono l’anima che contraddistingue il borgo, sono i ricordi e sono soprattutto il presente, perché è apprezzando ciò che ci circonda che creiamo il futuro che intendiamo vivere.

Il potenziale di Rialmosso scorre, sgorga, fresco, puro. Loro stessi ne parlano con orgoglio. È l’acqua. Saperla gestire è la sfida.

Il cortometraggio, della durata di tre minuti e venti secondi, nasce da un’idea di Anna Arietti, con testi e sceneggiatura, e di Andrea Battagin, con regia, riprese e montaggio. È emozione, colore, suono e luce, elementi che si fanno linfa, energia.

Il progetto nasce per sostenere i principi di salvaguardia della natura, del paesaggio e di tutte le persone belle che li sperimentano e a cui dovremmo ispirarci.

I diritti relativi ai testi, alle fotografie e ai video presenti in questo portale, ove non diversamente indicato, sono di proprietà di chi collabora con noi e degli autori stessi.

L’utilizzo di piccole parti è concesso a condizione che venga sempre citata la fonte, nome e cognome dell’autore e questo sito web. Siamo grati a coloro che ce ne daranno comunicazione.

Per informazioni o segnalazioni potete scrivere a cartabiancamedia(at)gmail.com