Consegnate cinque borse di studio in ricordo della professoressa Zumaglini

Come da consuetudine, anche quest’anno, l’Istituto Comprensivo di Valle Mosso-Pettinengo e, più precisamente, presso la scuola secondaria di primo grado di Pettinengo, si è svolta l’annuale consegna delle borse di studio in ricordo della professoressa Alessandra Giorgini Zumaglini.

Gli studenti più meritevoli sono stati premiati durante l’annuale festa di fine anno scolastico, nel corso della quale è stato proiettato la prima parte del mediometraggio dedicato alla memoria di Giovanna Fontana, fondatrice dell’Associazione “Piccola Fata”.

Per la classe I A il premio è stato assegnato a Nicolò Domenicone, per la II A all’alunna Marta Prione, mentre per la classe III A c’è stato un ex-eaquo: Emanuele Langhi e Matteo Imboldi si sono aggiudicati la borsa di studio.

Quest’anno, infine, la famiglia Zumaglini ha voluto istituire un’ulteriore borsa di studio per uno studente che, durante l’anno scolastico si fosse distinto per un impegno costante e una condotta ineccepibile: il premio è stato assegnato a Francesco Pellegrini.

Grande è stata la soddisfazione da parte degli alunni premiati, dei genitori presenti e di tutto il corpo insegnante.

testo e fotografie di Andrea Battagin
riproduzione riservata