Un ospite insolito dal Sud America

Un ospite insolito si aggira a Cossato. “Nel mio frutteto circola un porcellino d’India – racconta Margherita, la donna che lo accoglie -. L’ho scoperto quindici giorni fa, ma la mia vicina di casa dice che saranno almeno quattro mesi che gironzola qui intorno. Io non lo avevo mai visto. Si nasconde facilmente ovunque, anche dietro alla legna accatastata. Adesso stiamo diventando amici. Si è lasciato fotografare. Nei giorni scorsi mi sono avvicinata offrendogli un pomodoro e una mela, tagliati a fette, ed ha gradito tutto. Ha mangiato in un attimo”.

Il piccolo roditore, originario dell’America del Sud, si sarebbe ambientato bene.

“Si lascia addirittura annusare dal mio cagnolino. Vive per conto suo. Se piove, spazio e posti per ripararsi ne ha. Nel frutteto trova nocciole, cachi e mele. Probabilmente viveva in una gabbietta; non gli piaceva ed è riuscito a fuggire. Adesso direi che sta bene. Gli animaletti devono trovare interessante il mio frutteto – conclude Margherita -. Già qualche tempo fa avevo ospitato una famiglia di ricci con i loro piccolini”.

testo di Anna Arietti
pubblicato anche su BiellaCronaca.it il 28 ottobre 2015